Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il giorno 24 Maggio 2018 (dalle ore 9:30 alle ore 12:00 circa) presso la Sala convegni della struttura S.Micheletto, verranno ricordate Alessandra Biagi e Anastasja Stanevych, vittime del femminicidio. 

L’evento è il momento conclusivo del Progetto ”E’ finito il tempo di violare”sulle violenze di genere, ideato dalle referenti insegnanti Tiziana Bianchini e Francesca Stefani. Questo vuole essere un momento di presentazione degli interventi effettuati dall’Ispettore Capo Massimo Sodini della Questura di Lucca.

Gli alunni dell’ “ISI N. Machiavelli – Civitali” e del “Polo Scientifico Fermi – Giorgi” hanno rappresentato le loro riflessioni attraverso dibattiti e produzioni scritte, secondo il metodo brainstorming.
Tutto ciò ha dato origine ad uno scambio attivo tra i due istituti, la Questura e l’UST di Lucca-Massa Carrara, mediante un lavoro di rete tra le varie istituzioni, volto a rendere i giovani consapevoli di dover affrontare e mai subire.
 
Allegati:
Scarica questo file (Invito.pdf)Invito.pdf[ ]150 kB
Scarica questo file (Scaletta interventi.pdf)Scaletta interventi.pdf[ ]63 kB

  

   

(non ancora attivo)

 

 

 

Contatti

INDIRIZZI

Via degli Asili, 35 - 55100 LUCCA (Liceo Classico Machiavelli)

Via San Nicolao, 42 - 55100 LUCCA (Liceo delle Scienze Umane Paladini e Istituto Professionale Civitali)

(le comunicazioni cartacee devono essere indirizzate in Via San Nicolao; la segreteria didattica dell'ISI Machiavelli si trova presso la sede dell'Istituto Civitali, la segreteria amministrativa presso la sede del Liceo Paladini)


Tel:           

Liceo Classico Machiavelli

+39 0583/496471-490549 

Liceo delle Scienze Umane Paladini

+39 0583/496542

Istituto Professionale Civitali

+39 0583/493176-492283


Fax:          +39 0583/954094

Email:       Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PEC:         Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


 

Seguici su Facebook

Vai all'inizio della pagina